ISCRIZIONI

Per iscriverti ad ANGSA Marche richiedi il modulo alla mail: angsamarche@libero.it (quota associativa 40 euro)

giovedì 12 dicembre 2013

Gli incontri del Teatro Antonini

Il Comune di Fermo – Assessorato Servizi Sociali – U.O. Disabili
Il Centro di Riabilitazione “Montessori” - L'Ambito Territoriale Sociale XIX

In collaborazione con :

A.N.G.S.A. Marche – Anffass onlus fermana – Filippide del fermano – Liberi nel Vento – Farsi Prossimo – Ottavo Giorno – Volere Volare – COOSS Marche


promuovono
Gli incontri del Teatro Antonini

 


Venerdì 13 dicembre - Ore 21 - Fermo – Teatro “Luigi Antonini” via Visconti d’Oleggio n. 60

 Presentazione del volume 

“Narrazione e disabilità intellettiva – valorizzare le esperienze individuali nei percorsi educativi e di cura” (Erickson 2013) di Ciro Ruggerini, Sumire Manzotti, Giampiero Griffo e Fabio Veglia

Introduce il Dott. Patrizio Cardinali – Presidente della 3^ commissione consiliare del Comune di Fermo

Saranno presenti gli autori  Dott. Ciro Ruggerini e Dott. Giampiero Griffo 

Venerdì 20 dicembre - Ore 21 - Fermo – Teatro “Luigi Antonini” - via Visconti d’Oleggio n. 60

 Presentazione del volume 

“Autismo: come e cosa fare con bambini e ragazzi a scuola” (Giunti O.S. 2013) di Lucio Cottini e Giacomo Vivanti  ( workbook di Benedetta Bonci e Rita Centra)        

Introduce il Dott. Patrizio Cardinali – Presidente della 3^ commissione consiliare del Comune di Fermo

Saranno presenti  il Prof. Lucio Cottini e la Dott.ssa Benedetta Bonci 

 Il libro

L’autismo è fondamentalmente un modo decisamente altro di porsi nel mondo e, ancor di più, di costruirsi la realtà. La sindrome è a tutt’oggi è riconducibile a cause neuro-biologiche che portano ogni persona affetta da tale patologia ad avere difficoltà in ambito di comunicazione sociale, di interazione sociale e di comportamento ed interessi, spesso ristretti e particolari. Tale Guida, è un sforzo molto sentito, da chi lavora e ricerca nel settore, di proporre forme teoriche ed operative per cercare, in massimo grado, di avvicinare i due modi di percepire la realtà - quello di persone normotipiche e quello di persone affette da autismo-: non sempre, come si può credere, così distanti.

La guida Autismo: come e cosa fare con bambini e ragazzi a scuola, a cura di Cottini e Vivanti, Giunti Scuola – Giunti O.S., 2013 è nata proprio per rispondere a queste esigenze,  con  l’obiettivo di gettare un ponte tra la conoscenza scientifica del disturbo più recente e la pratica educativa.

Le proposte didattiche in esse contenute forniscono suggerimenti e indicazioni operative, ma anche proposte per poterle adattare alle esigenze specifiche e peculiari del singolo bambino/ ragazzo con autismo che l’insegnante incontra nella sua pratica didattica quotidiana, offrendo l’occasione di assumere un ruolo attivo nella costruzione di percorsi e nuovi materiali a partire da quelli forniti.  I due Workbook contengono proposte didattiche sviluppabili a scuola,  rappresentano anche utili spunti da proporre in altri contesti educativi, con allievi di età e capacità diverse. Vi sono numerose espansioni on line, attraverso cui approfondire tutti i temi trattati ed elaborare ulteriori percorsi di lavoro personalizzati.


Info : Centro di Riabilitazione “Montessori”  0734.622521   info@centromontessori.it


Ai partecipanti agli incontri verrà rilasciato, previa richiesta, attestato di partecipazione venerdì 13 e venerdì 20 dicembre alle ore 21.00.

Nessun commento:

Posta un commento